Teatro Je concentraménte

 

Nel gennaio 2011 i componenti dell'associazione culturale "Madonna del Passo" decidono di inserire, tra le loro mille attività, anche un gruppo teatrale dialettale che possa valorizzare il vernacolo avezzanese in un quartiere "Borgo pineta" che è il cuore pulsante della nostra città. La nuova compagnia, diretta da Raffaele Donatelli, ha preso il nome "Je concentraménte"ed è stata ben accolta dal parroco don Vincenzo De Mario che ha messo a disposizione i locali parrocchiali. Grande successo hanno ottenuto i nostri "ragazzi" nell'esordio del maggio 2011 con il lavoro "La paura fa novanda" facendo registrare il tutto esaurito a tutte le rappresentazioni. Adesso il nostro gruppo è pronto per il secondo lavoro " La Fertuna con l'effe maiuscola", tre atti comici in dialetto avezzanese liberamente tratti da l'omonima opera di De Filippo e Curcio. Oltre agli attori citati sulla locandina, un grosso riconoscimento va a tutta l'Associazione culturale "Madonna del Passo" i cui membri si sono dati da fare al massimo per far si che il progetto riuscisse. Vi aspettiamo dunque a teatro per applaudire i nostri attori e per portare sempre più in alto il nome del nostro amato quartiere. Queste sono le date: 25 APRILE ore 21,00 Salone parrocchiale. Poi dopo il debutto si va al Castello Orsini : 27 APRILE ore 21,00. 28 APRILE ore 21,00. 29 APRILE domenica, 2 spettaccoli uno alle ore 17 e uno alle ore 21,00 

Galleria fotografica esordio teatro 1

 

Galleria fotografica esordio teatro 2